SSUU – Appello inammissibile se i motivi non sono espressi in maniera specifica

Con la Sentenza n. 8825 del 22/02/2017, la Suprema Corte a Sezioni Unite ha stabilito che l’appello, così come il ricorso in cassazione, è inammissibile per difetto di specificità dei motivi quando non risultano esplicitamente enunciati e argomentati i rilievi critici rispetto alle ragioni in fatto o in diritto poste a fondamento della sentenza impugnata.

 

Un ringraziamento all’Avv. Alessandro Monteleone per la segnalazione.